Mentre bitcoin passa 20.000 dollari per la prima volta, i file Coinbase per la quotazione pubblica

La presentazione di Coinbase arriva quando il bitcoin raggiunge un livello record in mezzo all’interesse crescente degli investitori istituzionali.

Fondata nel 2012, Coinbase ha più di 35 milioni di utenti in più di 100 paesi.

La borsa valori criptata ha semplicemente confermato il deposito della dichiarazione di registrazione – che sarà soggetta a revisione da parte della SEC – ma non ha specificato se la sua intenzione è quella di richiedere una quotazione diretta o di procedere a una vera e propria IPO.

Altrove, Safello, una borsa valori svedese di criptovalute sta anche approfittando dell’encierro bictcoin, raccogliendo 1,3 milioni di sterline per coprire i costi di una quotazione sul Crypto Code Primo Mercato a Crescita del Nord del Nasdaq nella prima metà del 2021.

Il prezzo di un singolo bitcoin si attesta attualmente a 23.000 dollari, guidando un’ondata di investimenti nei mercati di criptovaluta. L’eccitazione dei mercati ha portato ad una maggiore speculazione sulla probabile traiettoria del bitcoin.

Simon Peters, analista della piattaforma di investimento multi-asset eToro, afferma: „Guardando al futuro, credo che 70.000 – 90.000 dollari siano un obiettivo realistico da raggiungere entro il prossimo Natale. La domanda continua a superare l’offerta e gli investitori istituzionali continuano a cercare un’esposizione al bitcoin per proteggersi dall’inflazione, entrambi hanno contribuito a mantenere il prezzo al di sopra dei 20.000 dollari. Se questa tendenza dovesse aumentare nei mesi a venire, i prezzi potrebbero essere spinti ancora più in alto“.